LA BASSA

nebbia2

La Bassa è lo “stato cuscinetto” confinante con le altre tre nazioni delle Terre conosciute (Iulia, Concilio degli Otto, Legio Maxima). Le città mercato che costituiscono il cuore pulsante della Bassa sopravvivono quasi esclusivamente tramite il commercio, radunando soldati di ventura, artigiani, commercianti, venditori di manufatti e reliquie magiche, nonchè merci di ogni tipo. Ogni città mercato è governata da un Cayman, una specie di “sindaco”, che ne organizza i flussi economici e migratori; la più importante di queste città è Miranda, famosa per il suo mercato farmaceutico ed erboristico, assieme alle altre città mercato di Hera, Forte Marino, Colle di Rapallo e altre ancora.

bassa-simbolo

 

La storia della fondazione delle “Città Mercato”della Bassa è nebulosa almeno quanto le nebbie che costantemente avvolgono questa ampia zona pianeggiante. Di certo, i Carovanieri sono stati, e sono tuttora, coloro che per primi resero possibili i collegamenti tra le varie città, tracciando rotte commerciali sicure e nascoste dai pericoli della pianura. I Carovanieri, particolarmente uniti ed organizzati, gestiscono le strutture difensive della “Nebbia” disposte in tutto il territorio, e che nessuno ha mai visto di persona.

La “Nebbia” si presenta come una coltre tossica che, se presente in quantità elevate, offusca la visuale di chi si trova all’interno portando alla perdita dell’orientamento. Nei casi più estremi, i Carovanieri possono aumentare la coltre di Nebbia fino a rendere impossibile vedere oltre cinque passi dal proprio naso.Dentro la Nebbia, cavalli e i muli tendono a imbizzarrirsi e i cani da fiuto mugolano impotenti, incapaci di fiutare qualsiasi traccia a causa dell’odore strano, pungente e asettico della Nebbia stessa.Chiunque venga a trovarsi all’interno della Nebbia senza essere equipaggiato con vestiti completi e maschere filtranti è destinato a una lenta agonia, che si conclude con la morte nell’arco di giorni o poche decine di minuti (in base alla quantità di nebbia a cui è esposta la vittima).

LEGGI DELLA BASSA

Scarica da questo link il sistema giurisprudenziale della Bassa:Leggi della Bassa